Marcello FRIXIONE
Dario PALLADINO
 
 
 
 

FUNZIONI, MACCHINE, ALGORITMI 
 Introduzione alla teoria della computabilità
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Carocci editore, Maggio 2004 
 pp. 432 
 Euro 33.90 
 ISBN 88-430-3002-7


 
La teoria della computabilità è un settore della ricerca logico matematica che studia la nozione di calcolo algoritmico, ossia di calcolo eseguibile in  modo meccanico. Essa è nata nel corso degli anni Trenta del Novecento nel contesto delle ricerche sulla logica e sui fondamenti della matematica. Con lo sviluppo dei calcolatori digitali la teoria della computabilità ha poi assunto il ruolo di disciplina dei fondamenti per l'informatica teorica. Attraverso di essa, la sua influenza culturale si è estesa ad ambiti quali l'intelligenza artificiale, le scienze cognitive, la linguistica.

Di conseguenza, i risultati di teoria della computabilità si trovano al centro di alcuni dei crocevia più vitali e stimolanti della cultura filosofica e scientifica contemporanea, coinvolgono temi quali i teoremi di Gödel e i risultati di limitazione della logica matematica, i limiti dei calcolatori digitali e dei processi di calcolo, la natura degli stati mentali, il rapporto mente-corpo. Essi hanno dunque una vasta portata culturale e sono rilevanti per molte differenti discipline.

Questo volume vuole rendere accessibili, con un adeguato livello di approfondimento, i principali risultati della teoria della computabilità ad un pubblico che non disponga necessariamente di una specifica preparazione logico-matematica.
 

  • errata corrige dove sono riportati alcuni errori e sviste che abbiamo individuato nel testo. Saremo molto grati a chiunque ne trovasse eventuali altri e ce li comunicasse all'indirizzo frix@dist.unige.it.


     GLI AUTORI:

  • Marcello FRIXIONE insegna Filosofia del linguaggio e Logica presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell´Università di Salerno.
  • Dario PALLADINO insegna Logica e Logica matematica presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell´Università di Genova.

 
 
 
back to Marcello Frixione home page