I docenti di filosofia collaborano in diversi corsi di laurea in diverse scuole e dipartimenti, ma soprattutto sostengono i seguenti corsi:

vedi anche:

INFORMAZIONI SU TESI e CREDITI ALTRI:

Tesi di laurea (triennale e magistrale): Norme Redazionali.pdf 
Informazioni su crediti altri: regolamento, dati e informazioni su tirocini e seminari creditizzati.
– Suggerimenti su come scrivere tesine, testi e bibliografia vedi il link di “materiali didattici” [Epistemologia]

ALTRI STRUMENTI DEI CORSI FILOSOFICI

¬†sala di lettura e di una biblioteca di pi√Ļ di 40.000 volumi
– Pagine di Video filosofici, fatti a Genova o di docenti di Genova (compresi video di presentazione dei curricula).

SULLA RICERCA E LA DIDATTICA DI  TRIENNIO, BIENNIO E DOTTORATO

La didattica di triennio e di biennio¬†√® ancorato alla tradizione e aperto ai nuovi sviluppi nell‚Äôambito dell‚Äôepistemologia e della filosofia del linguaggio, dell‚Äôermeneutica, dell’antropologia, dell’estetica, della filosofia della religione e della filosofia pratica (etica e politica). I docenti, che in un clima di dialogo coltivano diversi filoni del pensiero filosofico, mantengono da tempo rapporti continuativi di collaborazione con studiosi di altre universit√† italiane e di area anglosassone, tedesca, francese e spagnola.¬† Molteplici sono i rapporti ¬†di collaborazione e scambio¬†¬†con altre universit√† europee e statunitensi ¬†(Barcellona, Bergen, Berlin,¬†Columbia, Cambridge, Herthforshire, Leeds, ¬†Lyon, Londra, Notre Dame, Oxford,¬†Parigi, Pittsburgh, Salamanca, Tubinga, ¬†ecc.) e ¬†diverse e interessanti sono le offerte di seminari e convegni¬† che permettono d‚Äôintegrare la preparazione curriculare, acquisendo crediti formativi. Per una informazione sulle possibilit√† di scambio Erasmus¬†andare alla pagina sulla mobilit√† internazionale¬†(tra i responsabili Erasmus per filosofia rivogersi alla prof. Valeria Ottonelli)

Filosofia a Genova è stata spesso un punto di riferimento per la didattica della filosofica in Italia: negli anni 60 a Genova si sono create per la prima volta in Italia le cattedre di filosofia della religione (con Alberto Caracciolo) e di logica (con Evandro Agazzi); successivamente si è realizzato il primo dottorato interuniversitario di Filosofia della Scienza a partire dal 1985 ed il primo master italiano di Scienze Cognitive. Oggi il dottorato si svolge in consorzio con le Università del Nord Ovest per un totale di circa 15 borse di studio su diversi settori filosofici.

La didattica del biennio e del dottorato¬†¬†avviene anche con cicli di seminari come “Epilog“, o “Filpra” (utilizzabili¬†per i “crediti altri“)¬†cui partecipano anche¬†¬†personalit√† rilevanti del mondo filosofico internazionale: dagli anni ‚Äô90 si sono organizzati una serie di convegni e seminari internazionali che hanno portato a Genova alcuni dei filosofi (ma anche teologi) tra i pi√Ļ noti del nostro secolo: Robert Brandom, Michael Dummett, Alvin Goldman, Hans K√ľng, Michael Devitt, Genoveva Mart√¨, John McDowell, Ruth Millikan, Dieter Heinrich, John Perry, Hilary Putnam, Wesley Salmon, Linda T. Zagzebski, Achille Varzi,¬†Edwad Zalta. A queste personalit√† si aggiunge la frequenza di molti studiosi di fama mondiale, sia italiani che no, ¬†che portano le novit√† della ricerca da numerose universit√† ¬†con cui i docenti del Corso di laurea sono in stretta collaborazione, e che spesso vengono invitati¬† a parlare, oltre che per i dottorandi, anche all’interno degli insegnamenti triennali e biennali.

laureati copy